Acciaio

La maggior parte delle serrande Roma sono oggi realizzate con acciaio zincato che viene micro saldato per non avere punti di giunzione evidenti. L’assenza di giunzioni rende la serranda inattaccabile dalla corrosione che può verificarsi nei punti in cui sono montati viti e altri meccanismi simili che permettono il funzionamento della stessa. In tale maniera, al serranda è anche bella de vedersi, fattore indispensabile soprattutto peri negozi ma anche per i box auto che stanno sul lato di un’abitazione. L’acciaio resiste a lungo negli anni senza dare problemi come al ruggine che si forma sulle vecchie serrande di ferro, che oggi sono difatti quasi tutte state sostitute da quelle in acciaio.

Pvc

Una serranda può anche esser realizzata con il pvc, un polimero plastico che ha vantaggi straordinari e infatti si tratta di un materiale che trova applicazione in moltissimi campi, tra cui anche questo. La ragione è dovuta al fatto che il pvc è resistente e sopporta l’azione corrosiva degli agenti atmosferici senza rovinarsi. Anche l’aspetto anti scasso è ben curato grazie al pvc che è un polimero derivante dalla lavorazione della plastica.

Mix

Esiste anche la possibilità di avere serrande Roma che sono realizzate con diversi materiali, di solito plastica pvc e acciaio. Il motivo è quello di combinare i vantaggi di entrambi materiali per poter avere un prodotto che soddisfa le esigenze di tutti quelli che sono alla ricerca del topo del mercato.

Legno

Esiste anche la possibilità di avere delle serrande Roma realizzate in legno ma si tratta pur sempre di una scelta un po’ superata dato che il legno presenta alcune problematiche che non sono trascurabili. Il legno, infatti, è suscettibile all’azione egli agenti atmosferici come la pioggia e l’umidità che hanno lo svantaggio di rovinarlo. Chi desidera una casa tutta in legno e vuole serrande di questo tipo dovrà darsi da fare perché sono necessarie operazioni di manutenzione regolari per passare un’impregnante che protegga il legno.